Carpentiere Edile

Carpentiere edile

Obiettivi:

Per iniziare, il progetto ha come obiettivo la formazione per l’ottenimento della qualifica di Carpentiere edile. Il carpentiere edile è in grado di realizzare casserature in legno o in ferro per la costruzione di opere edili, compreso il montaggio e la finitura di elementi edilizi in conglomerato cementizio armato.

Sbocchi occupazionali:

Il Carpentiere edile svolge la sua professione come dipendente di imprese edili, anche artigianali (come ad esempio un laboratorio di carpenteria o falegnameria) oppure presso imprese che effettuano particolari lavorazioni, come ad esempio l’installazione di ponteggi.

Durata:

Il progetto formativo ha una durata di 780 ore (circa sette mesi) di cui 300 ore per la formazione teorica della figura professionale dell’animatore socio educativo e 480 ore per attività di stage. Le ore di stage saranno retribuite per un import pari a €4,00 per ogni ora di effettiva presenza per un massimo di €1.920,00, dopodiché lo stesso verrà erogato al termine del percorso formativo a condizione che l’allievo frequenti almeno l’80% delle ore complessive previste per il percorso formativo approvato.

Selezioni:

Qualora il numero delle domande prevenute superi il numero previsto dal bando si procederà a:

  • Verifica dei requisiti formali attraverso l’analisi delle schede di iscrizione
  • Colloquio di selezione orientativo volto allo screening psico attitudinale e motivazionale dei candidati.

Sede di svolgimento:

c/o Athena srl, via Giovanni XXIII, 69 – Isernia. Stage presso CAVI Costruzioni

Titolo in uscita: Attestato di Qualifica

Esame finale: previsto

Requisiti in ingresso dei destinatari:

  1. Età compresa tra i 18 ed i 65 anni;
  2. Residenza/domicilio nel territorio della Regione Molise, in particolare da almeno 6 mesi. Se cittadini extracomunitari residenti in Molise bisogna che siano in regola con le normative vigenti in materia di permesso di soggiorno e abbiano le capacità di espressione e comprensione orale e scritta della lingua italiana;
  3. Non avere in corso partecipazioni ad altri progetti e/o iniziative finanziati a valere sul POR Molise FESR FSE 2014-2020, compreso gli interventi finanziati nell’ambito del Programma Regionale Garanzia Giovani e sul PSR Molise 2014-2020;
  4. Stato di disoccupazione ai sensi dell’art.19 del Decreto Legislativo n.150 del 14 settembre 2015;
  5. Diploma di scuola media inferiore.

Termini e modalità di adesione:

Ritardando il modulo di domanda c/o il CPI (Centro per l’impiego di riferimento) e trasmettendo lo stesso, debitamente compilato, tramite raccomandata r/r o a mano c/o Athena via Giovanni XXIII 69 – Isernia

Numero destinatari: 8 Disoccupati


    Comments are closed.